Currency:

Non hai articoli nel carrello.

Rossore e Couperose

Nella sezione "Rossore e Couperose'" troverai tutti i prodotti utili a risolvere il tuo problema di pelle. Un vasto insieme di articoli che ti permetteranno di prenderti cura della tua pelle al meglio e con ottimi risultati.

 

Shopfarma24 è la migliore parafarmacia online dove puoi trovare il rimedio che fa per te.

Scopri tutti i prodotti della sezione Cerca per Rimedio:Rossore e Couperose

 

 

 

La couperose: di che cosa si tratta?

 

La couperose, definita anche con il termine rosacea, è un tipo di dermatosi cronica che può colpire anche le donne giovani: rappresenta una alterazione della cute che presenta disturbi come l’eritema, lesioni infiammatorie di carattere acneiforme e si manifesta nella zona centrale del viso. E’ un’infiammazione dei vasi capillari caratterizzata da rossori diffusi e chiazze rossastre che si sviluppano in seguito alla dilatazione dei capillari sanguigni, in particolare sulle guance e sul naso. In questi casi, i piccoli vasi ematici costituiscono un reticolo che si può notare in base al ristagno di sangue, che può essere più o meno evidente. Si tratta di un problema prevalentemente femminile, che si manifesta dopo i trent’anni; può colpire anche una percentuale di uomini, e in particolare le persone che presentano una pelle sensibile, sottile e irritabile.

 

 

Come si presentano gli arrossamenti

 

Gli arrossamenti e le vampate possono presentarsi in modi diversi a seconda dei vari tipi di pelle; il rossore può essere persistente e diventare permanente. Il grado di arrossamento determina la comparsa di manifestazioni differenti, come per esempio i rossori permanenti che colpiscono le guance (che prendono il nome di eritrosi), i rossori temporanei, le macchie rosse che possono essere associate a punti bianchi, e piccoli capillari, cioè la couperose, la quale rappresenta un peggioramento dell’eritrosi. Gli aspetti che possono causare la comparsa di rossore e macchie sono: le allergie provocate da sostanze presenti nei conservanti o nei profumi, i cambiamenti climatici e gli sbalzi di temperatura.

 

Le cause principali

 

Le cause principali possono essere: la carenza di vitamine, soprattutto di vitamina C, le disfunzioni ormonali, i fattori emozionali, lo stress, alcuni alimenti come le spezie e l’inattività. Si consiglia di seguire un regime alimentare equilibrato e salutare, in cui sono presenti frutta e verdura, in particolare frutti di bosco, mirtilli e more, alimenti ricchi di vitamina C, integratori che contengono frutti di bosco; si tratta di elementi che sono in grado di irrobustire i capelli, di contribuire al recupero della loro elasticità e al microcircolo.

 

La scelta del trattamento in base alla pelle

 

E’ importante scegliere il prodotto e il trattamento in base alla propria pelle e alle proprie caratteristiche, proteggere la pelle dai raggi solari attraverso l’applicazione di prodotti a protezione alta, evitare un’attività sportiva intensa e i cambiamenti di temperatura. I trattamenti cosmetici dovrebbero essere delicati in quanto si tratta di pelle particolarmente sensibile: creme o gel che includono principi attivi, i quali sono in grado di irrobustire la parete cellulare per garantire la protezione dei vasi capillari. Possono contenere fosfolipidi o glucosamina, che sono in grado di garantire l’elasticità dei vasi sanguigni e la tonicità delle cellule cutanee, oppure i glicani, cioè una categoria di zuccheri che si trovano sulle pareti cellulari. Si possono utilizzare anche rimedi che appartengono alla medicina naturale e maschere che si possono realizzare utilizzando ingredienti semplici per risolvere il problema della couperose.

 



Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.