cosmesi-naturale

 

Le caratteristiche dei cosmetici di origine naturale

Le caratteristiche dei cosmetici di origine naturale Nell’ambito cosmetico, comincia a diffondersi l’utilizzo di prodotti e rimedi di origine naturale e biologica, i quali sono collegati ad alcuni aspetti in particolare: sono costituiti da ingredienti di origine naturale, biodegradabili che derivano da un’agricoltura di tipo biologico. Non vengono impiegate sostanze di sintesi chimica e le confezioni cominciano ad essere realizzate in materiale riciclabile per ridurre il cosiddetto impatto ambientale. Si possono individuare istituti di certificazione e controllo che regolano i processi estrattivi delle sostanze scelte e impiegate nel settore cosmetico. Ad esempio per quanto riguarda gli ingredienti naturali, si accettano esclusivamente la distillazione e la filtrazione, cioè processi di tipo fisico, e sono vietati i processi di tipo chimico, i quali possono causare una modifica della struttura stessa della sostanza utilizzata.
Vengono scelti ingredienti di origine naturale, come gli oli essenziali, gli oli vegetali, i fitoestratti e le acque floreali, le quali sono distillate da piante aromatiche. I prodotti cosmetici naturali non contengono conservanti, coloranti o ingredienti che possono causare reazioni allergiche a contatto con la pelle. Alcuni prodotti cosmetici possono infatti provocare danni alla salute della pelle e della bellezza. I cosmetici naturali vengono realizzati con elementi che derivano dal mondo naturale e non vengono trattati, a differenza delle sostanze chimiche impiegate per altri prodotti di bellezza. Alcuni cosmetici possono includere anche derivati di piante trattate senza agenti chimici e senza fertilizzanti, come per esempio le vitamine, la corteccia di piante, l’estratto di fiori e i semi. I conservanti scelti per garantire il mantenimento del prodotto nel tempo sono di origine naturale e non presentano controindicazioni. I prodotti cosmetici naturali possono essere utilizzati ogni giorno, in quanto non causano effetti negativi e non rilasciano sostanze chimiche con il passare del tempo.

cosmetici-naturali

 

Gli effetti dei cosmetici naturali e l’importanza delle materie prime

La pelle assorbe il 60% di agenti con cui viene a contatto, che possono essere presenti nei cosmetici e nelle creme: una donna che applica questi prodotti ogni giorno può assorbire circa due kg di agenti chimici all’anno. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare prodotti che non sono dannosi per la pelle e la salute di una persona, e di consultare figure professionali esperte per fare le scelte migliori. La certificazione è la garanzia del rispetto di determinati criteri e il risultato di controlli specifici eseguiti dall’istituto certificatore. La denominazione INCI, cioè l’elenco di sostanze presente sull’etichetta, offre al consumatore la possibilità di riconoscere i prodotti naturali e la loro formulazione.
Questa categoria di prodotti si può trovare ed acquistare in negozi specializzati, come le parafarmacie online. I prodotti cosmetici naturali hanno un effetto positivo sulla nostra pelle, in quanto sono in grado di apportare le vitamine necessarie e curare la bellezza senza controindicazioni, rispettando l’ambiente. Le aziende cominciano ad utilizzare materie prime naturali, il cui impatto sull’ambiente è ridotto, evitando sprechi e scarti che possono inquinare la natura. Le materie prime devono essere naturali e biologiche; una buona parte di aziende di materie prime presenta referenze biologiche nei propri listini con l’obiettivo di sostituire le materie di sintesi o ricavate tramite la sintesi chimica con molecole naturali.