benefici-olio-argan

 

Tra le molteplici tipologie di oli vegetali, quello di argan, si distingue per la singolare preziosità e per le spiccate virtù benefiche. L'olio di argan, si estrae dai semi dell'Argania spinosa, un albero appartenente alla famiglia delle Sapotacee, che cresce nel Souss, una regione del Marocco meridionale. Ma quali sono i reali benefici dell'Olio di Argan? Scopriamolo insieme in quest'articolo di ShopFarma24!

Quindi... quali sono i "reali" benefici dell'Olio di Argan?

L'Argania spinosa, è più comunemente conosciuta come "albero delle capre". Il suo frutto, infatti, è talmente gustoso da indurre le capre ad arrampicarsi su tronchi di alberi, i cui rami, in alcuni casi, hanno un'altezza di dieci metri. Le stesse capre, tra l'altro, danno il loro contributo alla diffusione della pianta, dal momento che, dopo aver ingerito la polpa del frutto, ne sputano via il seme, favorendo così la nascita di nuovi esemplari dell'albero. Dalla tostatura e spremitura di 100 kg di frutto, si ricavano circa 2 kg di olio, il quale può essere impiegato sia in campo cosmetico, sia in ambito gastronomico.

Olio di Argan: i benefici sono nella noce

Dalla noce di argan, si ottiene un vero e proprio elisir di salute e bellezza. Le proprietà dell'olio di argan sono, infatti, riconosciute, sin da tempi antichissimi. In Marocco, per esempio, veniva utilizzato, in passato, per curare infezioni cutanee e punture di insetti. Ad oggi, il suo potenziale, nel settore cosmetico, e le sue proprietà medicamentose sono noti a tal punto, che la richiesta di olio di argan si è moltiplicata, a dismisura, a livello mondiale. La ragione di ciò, è da rintracciare, sicuramente, nella composizione di questo preziosissimo olio, ricco di vitamine A, E, F insieme ad Omega 6 e 9. La vitamina A, ha effetti benefici sui tessuti epiteliali. La vitamina E, funziona da antiossidante, ritardando l'invecchiamento cellulare. La vitamina F, invece, dona elasticità alla cute. Gli Omega 6 e 9, fra cui soprattutto l'acido linoleico, sono acidi grassi fondamentali per il benessere del nostro organismo. Essi, infatti, conferiscono elasticità e idratazione alle cellule.

Le proprietà e gli effetti positivi dell'olio di argan

Dalla noce di argan, si ottiene un vero e proprio elisir di salute e bellezza. Le proprietà dell'olio di argan sono, infatti, riconosciute, sin da tempi antichissimi. In Marocco, per esempio, veniva utilizzato, in passato, per curare infezioni cutanee e punture di insetti. Ad oggi, il suo potenziale, nel settore cosmetico, e le sue proprietà medicamentose sono noti a tal punto, che la richiesta di olio di argan si è moltiplicata, a dismisura, a livello mondiale. La ragione di ciò, è da rintracciare, sicuramente, nella composizione di questo preziosissimo olio, ricco di vitamine A, E, F insieme ad Omega 6 e 9. La vitamina A, ha effetti benefici sui tessuti epiteliali. La vitamina E, funziona da antiossidante, ritardando l'invecchiamento cellulare. La vitamina F, invece, dona elasticità alla cute. Gli Omega 6 e 9, fra cui soprattutto l'acido linoleico, sono acidi grassi fondamentali per il benessere del nostro organismo. Essi, infatti, conferiscono elasticità e idratazione alle cellule.

È possibile, dunque, ricorrere all'olio di argan, in tutti i casi in cui i capelli si presentano disidratati, spezzati, sfibrati e poco lucenti. Il suo elevato contenuto di vitamine e acidi grassi, garantisce, infatti, morbidezza e lucentezza ai capelli, che appaiono subito rinvigoriti e più luminosi.

L'olio può essere applicato sui capelli sia prima, sia dopo lo shampoo. L'olio di argan, si dimostra efficace anche nella cura specifica della pelle del viso e del corpo. Lo si può adoperare come una crema vera e propria, apponendo sul viso una o due gocce di olio, e massaggiandolo come se si volesse stirarlo. Il risultato sarà un volto dall'aspetto più disteso e rilassato. L'olio di argan, giova anche alla pelle afflitta da acne e brufoli, in quanto contribuisce a normalizzare la produzione di sebo. Per quanto concerne la pelle del corpo, l'impiego dell'olio di argan può rivelarsi utile per:

  • prevenire le smagliature (ad esempio in gravidanza o quando si perde peso corporeo in maniera veloce);
  • lenire le scottature, causate da una non corretta esposizione al sole;
  • trattare problemi cutanei quali pruriti, rossori, eczemi, dermatiti, psoriasi, piaghe e ferite (l'olio di argan stimola, infatti, il processo di cicatrizzazione);
  • praticare massaggi, al fine di alleviare crampi e dolori muscolari.
  • In ultimo, impacchi di olio di argan, sono consigliabili per fortificare quelle unghie che si presentano estremamente deboli, per carenze vitaminiche, per il vizio di rosicchiarle o altri fattori.

Scopri la sezione dedicata a cosmesi ed igiene su ShopFarma24!