integratori-alimentari-naturali

Un’alimentazione varia ed equilibrata è fondamentale per fornire al nostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno. In particolare il consumo di legumi, frutta è verdura è essenziale per fornire al nostro organismo le vitamine ed i sali minerali. Sempre più spesso però gli alimenti che consumiamo non sono freschi: spesso dal momento in cui vengono raccolti a quello in cui giungono sulle nostre tavole passano diversi giorni, e altrettanto spesso si fa ricorso a prodotti congelati, preconfezionati o precotti per questione di praticità e convenienza. Ragion per cui spesso può essere importante ricorrere agli integratori alimentari naturali, vediamo quali sono i migliori!

Quali sono i migliori integratori alimentari naturali e quando assumerli?

Durante la conservazione e la preparazione di un piatto, molte delle proprietà nutritive degli alimenti vengono perse, così come durante la cottura. Quando bolliamo i vegetali infatti, la maggior parte delle vitamine viene persa nell’acqua di cottura o degradata a causa del calore. Spesso inoltre il nostro fabbisogno di alcuni micronutrienti aumenta per particolari condizioni: stress, attività fisica, gravidanza o allattamento, età avanzata, sono solo alcune delle condizioni in cui il nostro organismo necessita di quantità maggiori di nutrienti. Oggi in commercio sono disponibili numerosi integratori alimentari naturali, che ci permettono di sopperire alle carenze di sostanze nutritive essenziali.

Cosa sono gli integratori alimentari naturali

Gli integratori alimentari naturali sono sostanze nutritive ad elevate concentrazioni che vengono estratte da prodotti naturali quali erbe, frutta, pappa reale o legumi. Si trovano in commercio sottoforma di pillole, ma anche in polveri da bere disciolte in acqua o già liquidi pronti all’uso. Prima della loro immissione in commercio, questi integratori hanno superato test in cui ne viene provata non solo l’efficacia, ma anche l’innocuità. L’integratore alimentare naturale per eccellenza è la pappa reale: da secoli impiegata per il suo contenuto in vitamine del gruppo B, come l’acido folico, minerali come ferro, zinco, magnesio e fosforo. E’ un ricostituente naturale ed è particolarmente indicato nei casi di stanchezza ed affaticamento, oltre che per ristabilire le difese immunitarie. Il gambo d’Ananas contiene invece buone quantità di bromelina, che agisce come antinfiammatorio. E’ ottimo come drenante ed antinfiammatorio, e per questo indicato soprattutto per contrastare la cellulite e la ritenzione idrica.

integratori-naturali

Integratori alimentari naturali non lavorati

Come la pappa reale, sono numerosi gli integratori naturali che non hanno necessità di essere estratti. Ad esempio l'alga spirulina, ma soprattutto l’aloe vera è una pianta da sempre usata per la cura della pelle, ed il suo succo è ottimo come ricostituente poiché ricco di sali minerali, vitamine A, B, C E ed aminoacidi. Aiuta inoltre a prevenire influenze e raffreddori poiché stimola il sistema immunitario. Proprietà simili hanno anche i pollini, che aiutano inoltre a regolarizzare l’intestino e ridurre gonfiore e fermentazione intestinale. Per l’integrazione di omega-3, dei grassi polinsaturi importantissimi nella protezione del sistema cardiovascolare, è invece possibile consumare olio di lino, che ne è una delle fonti naturali più abbondanti. Il germe di grano viene utilizzato come integratore naturale di vitamine, in particolare con azione antiossidante. E’ particolarmente indicato per migliorare la lucidità mentale e le prestazioni fisiche. Negli ultimi anni si è molto diffuso il consumo di papaya fermentata, che aiuta a combattere i radicali liberi e quindi l’invecchiamento cellulare. E’ inoltre un alimento energizzante, poiché ricco di vitamine e sali minerali. Tutti i frutti rossi contengono antociani e flavonodi, che agiscono come antiossidanti e sono particolarmente utili anche nel mantenimento e nel miglioramento del tono venoso. Poichè spesso non è possibile consumare questi alimenti in quantità sufficienti, sono stati prodotti numerosi integratori in forma di compressa o da bere, che ne contentono i principi attivi e che si possono trovare in parafarmacia.

Altri integratori alimentari naturali

Negli ultimi anni l’impiego di integratori alimentari si è molto diffuso, ed oltre a quelli già noti, iniziano a trovarsi in commercio altri integratori che in passato erano meno diffusi. E’ il caso della clorella, che viene estratta da un’alga ed è un’ottima fonte di proteine, vitamine A, B, C, E ed aminoacidi essenziali. Pu quindi essere utilizzata come ricostituente dopo un periodo di malattia o stress o per rinforzare le difese immunitarie; particolare è poi la sua utilità nel coadiuvare la depurazione dai metalli pesanti mentre la presenza di clorellina le conferisce proprietà antibiotiche. Il Reishiè invece un fungo orientale ricco di vitamina B, C, D e minerali come calcio e fosforo, oltre ad essere fonte di fibre. Aiuta a rinforzare le difese immunitarie, ha azione antinfiammatoria ed aiuta a depurare il fegato. Quando questi prodotti non possono essere acquistati freschi, è possibile ricorrere all'uso di integratori disponibili in commercio. .