come-usare-la-curcuma

Curcuma, nome musicale, evocativo di paesi pieni di magia che ci regalano una delle spezie più complete e ricche di benefici fisici e mentali per il nostro corpo. Entrata da poco come ingrediente jolly delle nostre cucine regala sapori, odori e gusti esotici che oltre a rallegrare il palato donano un aiuto importante alla nostra vita quotidiana. In quest'articolo ecco alcuni consigli su come usare la curcuma!

Come usare la curcuma nella cucina Mediterranea?

Questa spezia dal colore giallo ambrato ha per il nostro organismo due effetti importantissimi, è un antiossidante e un antinfiammatorio naturale senza controindicazioni, il suo effetto è d'impatto per il nostro fegato che ne viene depurato e privato di eventuali scorie derivate da residui di farmaci assunti in passato. La curcuma si trova in ogni supermercato e negozio ma se la volete di qualità e biologica è consigliato acquistarla in negozi di parafarmacie online affidabili.

Mai sentito parlare di "Golden Milk"?

Uno degli usi più comuni attualmente di questa spezie è il famoso Golden Milk o latte dorato. I benefici sono talmente tanti che è quasi impossibile elencarli tutti è uno dei migliori integratori alimentari naturali.

  • Lenisce dolori muscolari e articolari
  • Calma i dolori mestruali
  • Accelera il metabolismo
  • Depura il fegato
  • Calma raffreddori, tossi e influenze
  • E' un potente antinfiammatorio
  • Regola la digestione
  • Calma i disturbi respiratori
  • Aumenta le difese immunitarie
  • Abbassa il colesterolo

La ricetta è molto semplice. Per prima cosa preparare la pasta di curcuma che potrà essere conservata in frigorifero per massimo 40 giorni. Gli ingredienti sono mezza tazza di curcuma, mezza tazza di acqua e mezzo cucchiaino di pepe, utilizzato come attivatore e fissatore dei benefici della spezia.

Mescolare in un pentolino l'acqua e le due spezie fino al totale assorbimento delle stesse e all'addensamento della miscela, lasciar raffreddare prima di conservare. Per il Golden Milk utilizzare latte vegetale a piacere, soia, riso, mandorle eccetera, scaldarlo fin quasi ad ebollizione, versarlo in un barattolo di vetro, aggiungere un cucchiaino di pasta di curcuma e per migliorare il sapore, miele o cannella a piacere. Agitare bene e bere caldo, o la sera prima di dormire o la mattina a digiuno.

Risotto alla Curcuma

Una ricetta di facile preparazione e ottima riuscita è sicuramente il risotto alla curcuma il suo vibrante color giallo ambrato rallegrerà la vostra tavola e il vostro palato. La ricetta è molto tradizionale e personalizzabile, ricorda un po' il risotto allo zafferano con la differenza che si utilizzano panna vegetale e curcuma, immancabile il pepe alleato fondamentale di questa spezia per fissarne e sprigionarne il massimo dei benefici.

La preparazione è classica, si soffrigge un po' di cipolla o porro a piacere, si fa soffriggere il riso con vino bianco, si cuoce con brodo di carne o vegetale si aggiunge a fine cottura per non rovinarne le proprietà curative la panna in modeste quantità, la curcuma e il pepeVa servito caldo con una spolverata di formaggio, immancabile sulle vostre tavole in inverno per un ottimo pasto e una scorpacciata di integratori naturali per i muscoli.

cosa-e-spirulina

Olio alla curcuma

Non è una ricetta ma un ottimo alleato in cucina come pieno di integratori vitaminici naturali e sani che aiutano il nostro corpo. Si tratta di un olio di facile preparazione e lunga conservazione utilissimo quando non si ha tempo di cucinare ma non si vuole rinunciare ai benefici di questa spezia d'oro.

Miscelare in una bottiglia 500 ml di olio extra vergine di oliva dagli alti benefici naturali con almeno 3 cucchiai di curcuma in polvere, lasciar macerare ogni tanto per una settimana e poi usare a piacere su insalate, pasta, verdure cotte o crude, carni o pesce, come la vostra fantasia e il vostro gusto vi indicano di fare.
agitando

Curcuma ad uso cosmetico

La curcuma non è solo un dei migliori integratori alimentari naturali ma anche un alleato prezioso per la nostra bellezza.
Uno degli usi più veloci e con un ottimo risultato e la maschera viso nutriente e esfoliante alla curcuma, per preparala basta miscelare fra loro un cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di latte o yogurth bianco naturale e un quarto di cucchiaio di curcuma.

Applicare sul viso dopo aver mescolato bene gli ingredienti, lasciare in posa per massimo 20 minuti, sciacquare con acqua fresca e tamponare delicatamente il viso con un asciugamano.

Anche sui capelli la curcuma è un alleato perfetto, agisce come antiforfora, come rinforzante e rende i capelli molto più morbidi al tatto e lucenti, basta sciogliere un cucchiaino di curcuma in mezza tazza d'acqua calda e applicate sui capelli asciutti per non più di 5 minuti prima di lavarli come abitudine. Se si lascia in infusione per più tempo fino ad un massimo di 2 ore si avrà sui capelli biondi o di tonalità chiara anche un effetto schiarente e illuminante dato dalla forte presa che ha la particolare vibrazione di colore della curcuma.

Oleito alla curcuma

Acquistabile nelle parafarmacie online migliori potete trovare l'oleito alla curcuma, oppure potete semplicemente farlo da voi stessi in casa con pochi ingredienti di facile reperibilità nella vostra cucina.

Servono soltanto olio di sesamo spremuto a freddo, circa 500 ml e la nostra magica curcuma nella dose di 3 cucchiai. Mischiare i due ingredienti in un barattolo per una settimana agitandolo spesso, al del tempo indicato prelevare solo l'olio e non la polvere rimasta sul fondo e metterlo in una bottiglia scura. Può essere conservato fino a 40 giorni in luoghi bui.
Si utilizza come balsamo per i capelli, come crema contorno occhi antirughe e idratante e per mani e piedi rovinati dal freddo o semplicemente secchie screpolati.