makeup-naturale

Cosa sono i cosmetici naturali?

Quando si parla di cosmetici naturali si fa riferimento a cosmetici a base vegetale. Gli ingredienti sono generalmente sostanze vegetali o principi attivi che rispettino non solo il corpo ma anche la natura. Per questa ragione, quando si vogliono acquistare cosmetici naturali, è fondamentale leggere con attenzione l'etichetta e i cosiddetti codici INCI (international nomencalture of cosmetic ingredients) per capire se realmente il prodotto è composto esclusivamente da ingredienti naturali o se, tra i componenti, sono inseriti prodotti chimici. Queste diciture sono fondamentali perché regolate dalla legislazione italiana e quella europea per garantire ai consumatori che desiderano utilizzare prodotti interamente vegetali e naturali di acquistare con sicurezza dei prodotti che rispettino le loro esigenze. È importante sottolineare che, nella maggior parte dei cosmetici definiti naturali sono presenti circa il 10% di prodotti completamente naturali e il restante 90% sono ingredienti derivanti dalla lavorazione di prodotti naturali.

Quali sono le caratteristiche dei cosmetici naturali? La caratteristica principale è la componente naturale. Ciò significa che i prodotti utilizzati per la realizzazione dei cosmetici sono interamente naturali e principalmente di agricoltura biologica. Questa caratteristica li rende perfetti da utilizzare specialmente per le persone che hanno una pelle delicata, che presentano allergie o patologie simili.

Che tipo di cosmetici naturali si possono trovare in commercio?

In commercio è possibile reperire una grande quantità di cosmetici naturali. Negli ultimi anni, questo genere di cosmetici sono reperibili non solo nelle erboristerie, farmacie e in qualunque parafarmacia online ma anche nei supermercati e nelle grandi catene specializzate in prodotti cosmetici. Dallo shampoo, passando per le creme corpo e viso arrivando ai prodotti per il make-up, ogni esigenza del cliente è soddisfatta. L'uso di detergenti viso e corpo, shampoo e creme naturali può risultare particolarmente indicato per gli uomini e le donne che presentano una pelle molto delicata o riscontrano irritazioni o rossori con l'uso di cosmetici non naturali nei quali, tra gli ingredienti, compaiono sostanze chimiche. L'acquisto di cosmetici naturali risulta particolarmente indicato anche per le donne che utilizzano il make-up tutti i giorni. Questo perché, molte cipria e fondotinta in commercio sono ricche di paraventi e siliconi che occludono i pori facilitando l'insorgenza di impurità come punti neri, brufoli ecc.. Utilizzando i prodotti naturali si eviterà di sovraccaricare la pelle lasciandola libera di "respirare" durante il corso della giornata.

cosmetica-naturale

Come scegliere i cosmetici naturali migliori?

Per scegliere i migliori cosmetici naturali in modo che siano realmente naturali al 100% e che rispettino le normative è fondamentale: •leggere attentamente l'INCI, •controllare che siano assenti determinate sostanze chimiche, •fare ricerche sull'azienda che produce il prodotto. L'INCI solitamente si presenta come un elenco di ingredienti presenti all'interno del cosmetico. Questi sono posizionati in uno specifico ordine a seconda della quantità utilizzata per la realizzazione

Dunque l'ingrediente che comparirà per primo sarà quello che compare in maggior quantità nel cosmetico mentre, l'ingrediente che compare per ultimo sarà quello utilizzato in minor quantità. Tra gli ingredienti naturali che è possibile trovare nei cosmetici sono sicuramente Panthenol, un famosissimo antistatico, largamente utilizzato nella produzione di cosmetici naturali, Tocopherol, celeberrimo antiossidante, Iron Oxide, itanium Dioxide, Mica ecc.. Oltre a questi ingredienti, è possibile trovare sull'etichetta prodotti come papa reale, mele e propoli frequentemente usati nella produzione di cosmetici naturali per le molteplici proprietà benefiche riscontrabili sulla pelle. È fondamentale controllare che alcuni prodotti siano assenti tra gli ingredienti del cosmetico che si intende comprare. Parabeni (riconoscibili nella lista degli ingredienti per la presenta del suffisso "paraben" nel nome dell'ingrediente), siliconi e derivanti dai siliconi(riconoscibili nella lista degli ingredienti per la presenza del suffisso siloxane o la desinenza in one), coloranti chimici, PEG e PPG, sostanze di origine petrolchimica ecc... Nel caso in cui si individuino tra gli ingredienti anche solo uno dei precedenti, il prodotto non si può considerare un cosmetico naturale. Inoltre, per i consumatori che prediligono i prodotti naturali per via di patologie della pelle potrebbero riscontrare irritazione o problemi cutanei derivanti dalla presenza di queste sostanze che potrebbero risultare nocive per la pelle. In ultimo, quando si decide per necessità o altra esigenza, di acquistare un prodotto interamente naturale è fondamentale effettuare delle ricerche sull'azienda che produce il cosmetico che si intende acquistare. Negli ultimi anni moltissime aziende hanno lanciato sul mercato linee di cosmetici naturali o biologici. C'è da dire però che, alcune aziende non sono estremamente corrette con il cliente non rispettando la normativa italiana (nel caso di aziende che producono in Italia o che importino i loro prodotti in Italia) o europea. Questo significa che è possibile trovare sul mercato prodotti venduti con la dicitura "bio" o "naturale" che non rispettano la legge. Per queste ragioni è molto importante fare ricerca e accertarsi che l'azienda produttrice produca, e successivamente venda, prodotti completamente naturali.