aminoacidi-okg

 

Che cosa sono gli aminoacidi okg?

“L’ornitina non è un aminoacido codificato nel DNA, e in tal senso non è direttamente coinvolta nella sintesi proteica. [...] Il ruolo metabolico principale del ciclo dell’urea è quello della sintesi dell’arginina. L’ornitina è quindi molto importante come prodotto intermedio dei processi metabolici. Ha effetti simili a quelli dell’arginina, ma sembra avere un’efficacia doppia. Tra le sue numerose funzioni è dimostrato che insieme all’L-aspartato è efficace come disintossicante dell’ammoniaca in alcune malattie come iperammonemia, e favorisce la cicatrizzazione delle ferite.” (fonte: Wikipedia). L’OKG, cioè ornitina alfa-chetoglutarato, viene utilizzata come integratore alimentare per sportivi. E’ un sale che deriva dalla combinazione di due unità di ornitina e di una molecola di alfa-ketoglutarato (AKG). All’interno del nostro organismo, l’ornitina viene sintetizzata a partire dall’arginina e l’alfa-ketoglutarato si origina dalla deaminazione della glutammina. Sia l’arginina che la glutammina, entrambi aminoacidi, possiedono proprietà anaboliche, antietà e immunostimolanti; di conseguenza anche l’OKG presenta le stessa caratteristiche.
Una delle funzioni dell’ornitina consiste nel contribuire allo smaltimento dell’ammoniaca, la quale rappresenta un elemento tossico che deriva dal metabolismo degli aminoacidi; anche per questo, l’ornitina viene indicata come sostanza che permette di migliorare la propria performance fisica nelle varie attività sportive, in quanto durante un esercizio e uno sforzo intenso, si presenta un aumento del catabolismo proteico. Costituisce uno dei prodotti dell’enzima arginasi sulla L-arginina, la quale produce ornitina ed urea.

aminoacidi-integratori

 

Perchè utilizzare integratori alimentari di aminoacidi okg nello sport

L’OKG è in grado di ridurre il catabolismo muscolare, promuovere la sintesi proteica e accelerare la guarigione delle ferite; tutto ciò avviene grazie alla sua abilità di influenzare la sintesi di ormoni anabolici (come l’insulina), e il metabolismo degli aminoacidi. La concentrazione plasmatica di aminoacidi subisce un aumento in seguito all’assunzione di ornitina alfa-chetoglutarato. Questa sostanza viene utilizzata da alcuni anni come integratore alimentare specifico nelle attività sportive di bodybuilding; è un aminoacido libero e non si trova facilmente nei cibi che presentano un elevato contenuto di proteine. Svolge un ruolo fondamentale nel ciclo dell’urea, il quale contribuisce a prevenire un incremento di ammoniaca, che può avvenire durante l’attività fisica e quando si presenta una certa fatica.
L’ornitina è uno stimolatore dell’ormone della crescita, si può trovare come ingrediente in molti integratori sportivi, come ad esempio gli stimolatori di GH, e in articoli che contribuiscono al rilascio di ossido nitrico. Gli sportivi scelgono di assumere integratori alimentari di aminoacidi okg in quanto permettono di ridurre la massa grassa, di aumentare la forza, la resistenza e la massa muscolare, rendono più rapidi i tempi di recupero, stimolano il sistema immunitario ed evitano il sovrallenamento. I soggetti che praticano attività sportiva in modo regolare possono utilizzare diversi tipi di integratori alimentari come ad esempio prodotti che contengono l’ornitina. La dose di ornitina consigliata agli atleti e alle persone in buona salute che svolgono attività sportiva è compresa tra i 2 e i 10 g di OKG al giorno; solitamente, dovrebbe essere assunta in seguito allo svolgimento dell’esercizio fisico, durante la giornata potrebbe essere utilizzata al mattino e prima di andare a dormire. In questo modo, si potrebbe determinare la stimolazione della crescita muscolare.