allergia-primaverile-come-curarla-con-prodotti-naturali

Non sempre bisogna ricorrere ad antistaminici di sintesi per curare le allergie: esistono delle soluzioni naturali molto convenienti da sfruttare e che vale la pena conoscere. Ecco una serie di consigli e rimedi contro le allergie di Primavera!

Eucalipto contro le allergie primaverili

Vale la pena ricordare che uno dei rimedi più efficaci contro l'allergia è l'eucalipto. In particolare questa sostanza è indicata per la sua azione espettorante. Infatti ci sono alcuni paesi del mondo, soprattutto quelli asiatici, in cui le persone usano bollire le foglie per inalare i suoi vapori. E questi permettono di dare sollievo contro l'allergia. Al suo interno si trovano buone concentrazioni di citronella, una sostanza in grado di agire sia come analgesico che come antinfiammatorio. Ricordando che usare l'eucalipto permette anche di avere a disposizione un rimedio naturale molto efficiente per dire basta a quei sintomi fastidiosi tipici del periodo delle allergie.

Dell'eucalipto si usano anche gli estratti oleosi in maniera tale da fornire un aiuto per il sistema respiratorio. L'olio di eucalipto è indicato molto per le allergie e per coloro che soffrono di infezioni a carico delle vie aeree superiori. Grazie ai suoi principi attivi preziosissimi si possono eliminare le molecole infettive presenti all'interno del sistema respiratorio. Occorre precisare che non mancano le formulazioni in commercio che contengono estratti di eucalipto anche in buone concentrazioni. 

Rimedi naturali per allergie: l'aceto di mele

L'aceto di mele è da considerarsi come un antistaminico naturale che garantisce una buona efficacia contro le allergie. Inoltre è bene ricordare che si tratta di un rimedio molto conveniente in quanto può essere assunto con grande facilità. Per sfruttare la sua azione benefica contro le allergie si potrebbe optare anche per l'utilizzo dell'aceto di mele da diluire in acqua. In questo modo basta berne un bicchiere in maniera tale da notare un evidente sollievo contro quei disturbi come irritazione del naso e ipersecrezione di muchi.

Il trattamento terapeutico migliore da utilizzare in caso di allergia è quello che prevede l'assunzione di un bicchiere di aceto di mele, anche diluito in acqua, per tre volte al giorno. Il tutto per quattro o cinque giorni e si potrà notare un evidente beneficio per la propria salute. Non esistono particolari controindicazioni e in commercio si possono trovare vari prodotti a base di aceto di mele che prevedono la possibilità di assumerlo puro o anche a concentrazioni più diluite. Efficiente rimedio naturale che si può utilizzare non solo per quanto concerne le allergie stagionali, ma anche contro il raffreddore. L'aceto di mele contiene una serie di sostanze che agiscono riducendo i muchi in eccesso e liberando così le vie aeree superiori. 

allergia-primaverile-crodotti-naturali

Succo di limone, una soluzione alla portata di tutti

Un altro rimedio contro l'allergia stagionale prevede l'utilizzo del limone. Infatti il semplice succo di limone riesce ad essere una soluzione alquanto efficace contro i disturbi legati all'allergia. Utilizzare un prodotto naturale del genere aiuta a drenare il sistema linfatico, ovvero quel distretto dell'organismo umano che permette di far agire il sistema immunitario contro agenti patogeni. Utilizzare quotidianamente prodotti a base di estratti di limone o anche lo stesso succo permette di purificare l'organismo e soprattutto di stimolare in maniera efficiente le difese.

Molto semplice da utilizzare anche in casa visto che si può sfruttare sia la buccia del limone che il succo: in tale maniera si ha la garanzia di avere un prodotto con una buona concentrazione di componenti attive. In particolare ci sono alcune componenti del limone che riescono ad agire sulla causa delle allergie dando sollievo anche in tempi brevi. Da questo si capisce perché non manchino svariate formulazioni e prodotti fitoterapici a base di questo ingrediente. Si può utilizzare anche più volte nell'arco della giornata e per diversi giorni senza causare problemi legati a sovradosaggi. L'importante è usare prodotti che siano a base di estratti puri o che abbiano comunque concentrazioni elevate di principi attivi del limone. 

Altri rimedi naturali contro le allergie

Ovviamente non mancano le soluzioni naturali contro le allergie oltre a quelle precedentemente annoverate e che vantano un ampio utilizzo. Tra queste si possono citare le erbe aromatiche e anche le spezie che permettono di liberare le vie aeree da quell'irritazione che solitamente si presenta in caso di allergia. Zenzero, echinacea, basilico e aglio sono quelli migliori e che contengono buone concentrazioni di molecole attive. Occorre ricordare che c'è anche il ribes tra le soluzioni naturali più efficaci e comode da sfruttare contro le allergie. I principi attivi presenti nel frutto di questa pianta e nei suoi estratti vanno a contrastare l'azione dell'istamina, la molecola che agisce fisiologicamente causando i disturbi tipici delle allergie stagionali. Ricco anche di vitamina C, componente necessaria per dare un ottimo rinforzo alle difese immunitarie dell'organismo umano.

Fino ad arrivare all'ortica che viene considerata a tutti gli effetti come la sostanza antistaminica per antonomasia, utile per decotti ad esempio. Ci sono in commercio anche degli estratti erboristici in capsule che garantiscono buone concentrazioni di molecole che danno sollievo in caso di allergie. L'unica controindicazione dell'ortica è nel caso di persone che soffrono di ipertensione o per le donne in gravidanza, per le quali è meglio puntare su altri rimedi naturali.

Scopri tutti i prodotti di Medicina Naturale su ShopFarma24!